Home
Benvenuto nel sito della Parrocchia di San Michele Arcangelo

Logo

OPEN DAY

 Vuoi conoscere la nostra scuola? 

Vieni a trovarci Sabato 16/12/2017 alle ore 09.30

 
un pacco per amico
GRUPPO SAN VINCENZO
Parrocchia San Michele Arcangelo
Organizza:
 
“un PACCO per AMICO
 
DURANTE LE DOMENICHE DI AVVENTO
 
 
Durante l’offertorio delle messe domenicali ci faremo testimoni di carità portando:
OLIO, TONNO, CARNE IN SCATOLA, PELATI, ZUCCHERO, FARINA, LATTE , THE’, CAFFE’, PASTA, DETERSIVI, ecc……
 
da depositare nel cestone in chiesa.
 
La S. Vincenzo si incaricherà di consegnare quanto raccolto a famiglie bisognose o in difficoltà della nostra parrocchia.


 
adesione NOI 2017

APERTA LA CAMPAGNA DI ADESIONE a
NOI ASSOCIAZIONE PATRONATO “San Michele”
per l’anno associativo 2017

Quote tesseramento 2017 (invariate dagli anni scorsi):

 

Adulti e giovani:                         € 6,00

Ragazzi:                                       € 4,00

Sconti per famiglie:                      3 persone sconto € 1,00

                                          4 persone sconto € 2,00

                                          5 persone sconto € 3,00

                                          6 persone sconto € 4,00


Scarica il modulo di iscrizione

 
Centro di ascolto Caritas Vicariale

 dal 9 maggio è aperto il nuovo Centro di Ascolto Caritas Vicariale

Leggi tutto...
 
5x1000 al nostro Patronato PDF Stampa

 

Che cos'è il 5 per mille


La legge finanziaria ha confermato la possibilità per il contribuente di destinare una parte delle imposte dovute allo Stato, il 5 per mille del gettito IRPEF, a favore delle seguenti realtà:

- organizzazioni non lucrative di utilità sociale, associazioni di promozione sociale e associazioni riconosciute;
- ricerca scientifica e università;
- ricerca sanitaria;

Leggi tutto...
 
Messaggio dei Vicari Foranei
MESSAGGIO DEI VICARI FORANEI
ALLA DIOCESI
 
Migranti e rifugiati ci interpellano
Comunità aperte all’accoglienza
 
 
Profughi, richiedenti asilo, immigrati… parole che da mesi si accompagnano a numeri e immagini tragiche e ad altrettante tensioni sul piano politico e amministrativo, anche nei nostri territori; a volte anche a divisioni all’interno delle nostre comunità.
Ma profughi, richiedenti asilo, immigrati... sono parole che dicono – prima di tutto – di uomini, donne, bambini, anziani, giovani, in una parola “persone” e come tali “fratelli”. È a partire da questa prima consapevolezza che la questione ci interessa come singoli e come comunità cristiane.
 
Leggi tutto...