Home QUARESIMA 2021
Quaresima 2021

PRESENTAZIONE

Bisogna pensare al noi e cancellare per un tempo l’io.
O ci salviamo “noi” o non si salva nessuno.
La speranza si semina con la vicinanza.

Nessuno si salva da solo e se tu non ti avvicini
per fare in modo che tutti siano salvati,

neppure tu ti salvi

(Papa Francesco, Intervista Tv

Canale5, 10 gennaio 2021)

 

Cari amici che sfoglierete queste pagine,

durante l’Avvento abbiamo riscoperto, insieme a Gesù, i valori e le virtù da mettere in campo per affrontare con coraggio e determinazione questo tempo di emergenza sanitaria che purtroppo ancora stiamo vivendo. Ora, mentre attraversiamo il deserto quaresimale, ci vogliamo impegnare a restare sintonizzati con la BUONA NOTIZIA.

Lontani da Gesù e dai fratelli il rischio di perdersi e restare ripiegati su stessi è grande, così come quello di cadere nello scoraggiamento, nella tristezza o anche nella disperazione. Ma, come Gesù ci ha insegnato, Dio Padre non ci lascia soli! Papa Francesco nella sua ultima enciclica “Fratelli tutti” scrive: “Soltanto con questa coscienza di figli che non sono orfani si può vivere in pace fra noi… La ragione, da sola, è in grado di cogliere l’uguaglianza tra gli uomini e di stabilire una convivenza civica tra loro, ma non riesce a fondare la fraternità” (272). Permettiamo dunque a Dio di connettersi con le nostre vite. Saremo così capaci di portare il nostro contributo per cambiare in meglio questo nostro mondo e vivere TUTTI come FRATELLI.

Impareremo dal Vangelo, strada facendo, che per accogliere pienamente questo messaggio globale di fraternità è essenziale fidarci di Dio, metterci in ascolto della sua Parola, essere sempre noi stessi coltivando la speranza e spendendoci gratuitamente per gli altri con amore tenace, proprio come ha fatto Gesù, aperti alle sorprese che il buon Dio sempre ci riserva.

 

  Buon cammino quaresimale e serena Santa Pasqua a tutti voi e alle vostre famiglie.


Don Angelo
il Consiglio Pastorale,
le catechiste,
gli accompagnatori degli adulti